Aug 15, 2020 Last Updated 4:05 PM, Aug 3, 2020

Continua la mobilitazione per modificare il disegno di Legge di bilancio del Governo

Pubblicato in Iniziative
Letto 140 volte

Per dare seguito alla manifestazione nazionale unitaria svoltasi a Roma lo scorso 16 novembre al Circo Massimo, considerando anche l'avvio del dibattito parlamentare sulla Legge di Bilancio, si è deciso di dare ancora più visibilità all'iniziativa e alla mobilitazione. 

Per questo nelle prossime settimane si terranno dei presidi unitari di fronte al Parlamento in Piazza Montecitorio a Roma nelle seguenti date:

-mercoledì 11 dicembre dalle ore 10.00 alle ore 12.30 -giovedì 12 dicembre dalle ore 10.00 alle ore 12.30 -giovedì 19 dicembre dalle ore 10.00 alle ore 12.30 -venerdì 20 dicembre dalle ore 16.00 alle ore 18.30.

Nel frattempo, sono programmate unitariamente iniziative, sia davanti alle Prefetture che rivolte ai consigli comunali e regionali, per presentare le proposte di emendamenti alla legge di bilancio riguardanti la legge quadro per la non autosufficienza, la rivalutazione delle pensioni e l'allargamento dei pensionati beneficiari della quattordicesima.

L'obiettivo comune è di invitare i prefetti e le istituzioni regionali e comunali a farsi portavoce delle preoccupazioni, insoddisfazioni e proposte nei confronti del Governo e in Parlamento.

Durante i presidi continuerà l'impegno per la raccolta delle firme già avviata per la richiesta di una legge quadro nazionale sulla non autosufficienza.

Nelle immagini l'ampia la partecipazione delle delegazioni Abruzzo Molise ai presidi di Roma.

Seguici su Facebook Spi Abruzzo Molise

Link utili

loghetto spi cgil
 
cgil il portale del lavoro
 
cgil abruzzo logo
 
 
 
loghetto inca
 
logo sistemaservizi small
 
logo auser per link utili
 
logo asuer abruzzo
 
1loghetto federconsumatori