Donne - Spi Cgil Abruzzo Molise http://www.spicgilabruzzomolise.it Wed, 29 Mar 2023 10:43:27 +0000 Joomla! - Open Source Content Management it-it L'8ttiamo insieme http://www.spicgilabruzzomolise.it/pescara1/attivita/donne/l-8ttiamo-insieme.html http://www.spicgilabruzzomolise.it/pescara1/attivita/donne/l-8ttiamo-insieme.html L'8ttiamo insieme
Per celebrare la “Giornata internazionale della donna”, la Camera del lavoro e lo Spi Cgil Pescara hanno intrapreso un percorso partecipativo assieme a diverse realtà del territorio del mondo associativo,…

costruendo una serie di iniziative e di azioni da cui ripartire tutte insieme per un Paese a misura di donne. L’orgoglio di essere portatrici della cultura della differenza e la rivendicazione della parità di genere non sono più sufficienti.

2022 03 06 spazio matta peIl 6 marzo a Pescara SPAZIO MATTA dalle ore 16,00 mostra fotografica #LIKEAWOMAN, organizzata e curata dall’associazione culturale “I Salotti”, con al centro il tema donna e lavoro, performance “Human Library”. Un laboratorio creativo e culturale ricco di sorprese che ha coinvolto associazioni e talenti diversi, un pomeriggio di incontri, dialogo sociale e reading musicali …una retrospettiva sull’importante ruolo ricoperto dalle donne nel mondo del lavoro e delle loro conquiste verso l’emancipazione. Contro tutti gli stereotipi e contro la violenza patriarcale.

L'8 marzo sempre a Pescara in Piazza Salotto dalle ore 17,30 Sit in e Flash Mob. Un conto alla rovescia  per urlare “Lottiamo insieme” sventolando al cielo nastri fucsia. A seguire gli interventi delle associazioni presenti. Clicca per guardare il video.

]]>
loretta.delpapa48@gmail.com (Redazione Regionale) Donne Tue, 15 Mar 2022 15:48:38 +0000
Presentazione "Malacarne. Donne e manicomio nell'Italia fascista" http://www.spicgilabruzzomolise.it/pescara1/attivita/donne/cepagatti-10-dicembre-2021-presentazione-malacarne-donne-e-manicomio-nell-italia-fascista.html http://www.spicgilabruzzomolise.it/pescara1/attivita/donne/cepagatti-10-dicembre-2021-presentazione-malacarne-donne-e-manicomio-nell-italia-fascista.html Presentazione
La Lega Spi Cgil Cepagatti (PE) organizza, venerdì 10 dicembre alle ore 16,30 presso la Sala consiliare del Comune,

la presentazione del libro “Malacarne - Donne e manicomio nell’Italia fascista” di Annacarla Valeriano.

L’autrice dialoga con Maria Rosaria La Morgia. Letture a cura di Maura Chiulli. L’evento ha il patrocinio del Comune di Cepagatti e della locale sezione dell’A.N.P.I.

A quarant’anni dalla legge Basaglia, che ha sancito la chiusura dei manicomi, riemergono le storie e i volti di migliaia di donne che in quei luoghi hanno consumato le loro esistenze. In questo libro sono soprattutto donne vissute negli anni del regime fascista: figure segnate dal medesimo stigma di diversità che, con le sue ombre, ha percorso a lungo la società, infiltrandosi fin dentro i primi anni del l’Italia repubblicana.

All’istituzione psichiatrica fu consegnata, dall’ideologia e dalla pratica «clinica» del fascismo, la «malacarne» costituita da coloro che non riuscivano a fondersi nelle prerogative dello Stato. Su queste presunte anomalie della femminilità, il dispositivo disciplinare applicò la terapia della reclusione, con la pretesa di liberarle da tutte quelle condotte che entravano in conflitto con le rigide regole della comunità di allora.

La possibilità di avvalersi del manicomio al fine di medicalizzare e diagnosticare in tempo «gli errori della fabbrica umana» non fece che trasformare l’assistenza psichiatrica in un capitolo ulteriore della politica sanitaria del regime, orientata alla difesa della razza e alla realizzazione di obiettivi di politica demografica, attraverso l’eliminazione dalla società dei «mediocri della salute», dei «mediocri del pensiero» e dei «mediocri della sfera morale».

Fu così che finirono in manicomio non solo le donne che si erano allontanate dalla norma, ma anche le più deboli e indifese: bambine moralmente abbandonate, ragazze vittime di violenza carnale, mogli e madri travolte dalla guerra e incapaci di superare gli smarrimenti prodotti da quell’evento traumatico.

Nel libro i percorsi di queste esistenze perdute vengono finalmente ricomposti, attraverso l’uso sapiente di una ricchissima documentazione d’archivio: fotografie, diari, lettere, relazioni mediche, cartelle cliniche. Materiali inediti che raccontano la femminilità a partire dalla descrizione di corpi inceppati e che riletti oggi, con sguardo consapevole, possono contribuire a individuare l’insieme dei pregiudizi e delle aberrazioni che hanno alimentato – e in modo nascosto e implicito continuano ancora oggi ad alimentare – l’idea di una «devianza femminile», da sradicare per sempre dal nostro orizzonte culturale.

Annacarla Valeriano ha studiato Storia contemporanea all’Università di Teramo. Lavora presso l’Archivio della memoria abruzzese della Fondazione Università di Teramo. Con Donzelli ha pubblicato Ammalò di testa. Storie dal manicomio di Teramo (2014), con cui ha vinto il premio internazionale di saggistica Città delle Rose, miglior autore abruzzese (2014), il premio Franco Enriquez (2014) e il premio Francesco Alziator (2014). Una parte del materiale fotografico e documentario che costituisce la base del libro è stata oggetto di una mostra dal titolo I fiori del male (2016), curata da Annacarla Valeriano e Costantino Di Sante.

]]>
loretta.delpapa48@gmail.com (Redazione Regionale) Donne Fri, 10 Dec 2021 10:06:11 +0000
Pescara 8 marzo 2018 "d'AMORE non si muore" spettacolo teatrale e altre iniziative http://www.spicgilabruzzomolise.it/pescara1/attivita/donne/pescara-8-marzo-2018-d-amore-non-si-muore.html http://www.spicgilabruzzomolise.it/pescara1/attivita/donne/pescara-8-marzo-2018-d-amore-non-si-muore.html Pescara 8 marzo 2018
Spettacolo teatrale, in occasione dell'8 marzo, promosso da CGIL, Coordinamento Donne Spi Cgil, Fisac Cgil, Auser Pescara. 

 Lo spettacolo "d'AMORE non si MUORE manuale semicomico tragicamente inutile sulle relazioni d'amore", scritto e diretto da Cristina Baldassarre, si terrà alle ore 17,30 presso il salone "L. Lama" nella sede della Cgil in viale Benedetto Croce.

Musiche: Osvaldo Bianchi

 

Le iniziative delle Leghe

]]>
p.castellucci@cgilpe.it (Redazione SPI CGIL Pescara) Donne Tue, 06 Mar 2018 16:35:25 +0000
Pescara 1 maggio 2017 Franca Canale lavoratrice ideale 2017 http://www.spicgilabruzzomolise.it/pescara1/attivita/donne/pescara-1-maggio-2017-franca-canale-lavoratrice-ideale-2017.html http://www.spicgilabruzzomolise.it/pescara1/attivita/donne/pescara-1-maggio-2017-franca-canale-lavoratrice-ideale-2017.html Pescara 1 maggio 2017 Franca Canale lavoratrice ideale 2017
Una sala “Domenico Tinozzi” della Provincia di Pescara stracolma ha accolto la 17° edizione del premio “Il lavoratore ideale” promossa dall’agenzia “Promozione Spettacoli” con il patrocinio dell’Amministrazione provinciale ed in…

per premiare quei lavoratori e lavoratrici che si sono distinti per la salvaguardia e la tutela della proprio lavoro.

Premiata tra gli altri Franca Canale dello Spi Cgil di Pescara che salutiamo con orgoglio e abbracciamo con affetto.

]]>
p.castellucci@cgilpe.it (Redazione SPI CGIL Pescara) Donne Wed, 03 May 2017 08:40:00 +0000
Filanda Giammaria http://www.spicgilabruzzomolise.it/pescara1/attivita/donne/futura-casa-delle-donne.html http://www.spicgilabruzzomolise.it/pescara1/attivita/donne/futura-casa-delle-donne.html Filanda Giammaria
Comunicato stampa Il 24 aprile del 2015, nonostante l'appello dei cittadini, associazioni ed istituzioni, è stata definitivamente abbattuta l'ex FILANDA GIAMMARIA.
Questa è stata una grave ferita inferta a Pescara, poiché rappresentava uno degli ultimi simboli del lavoro femminile. E', infatti,  impossibile visitare l'area della ex filanda senza avere l'immagine  di donne, anche adolescenti, che si recavano al lavoro cantando, forti della conquista di un piccolo spazio di libertà, e della consapevolezza che il futuro avrebbe portato loro ulteriori diritti.  Non a caso poco prima della chiusura dello stabilimento, le donne acquisivano il diritto al voto. Questa soluzione, che sembra a portata di mano, sarà il legame indissolubile fra il passato ed il futuro, importante ricchezza per le nuove generazioni ancora creditrici di una reale uguaglianza di genere ed alla ricerca di tutti quei diritti ed opportunità che realizzino una società più equa, solidale, multietnica e multiculturale.
]]>
robiagi@alice.it (Redazione SPI CGIL Pescara) Donne Thu, 28 Apr 2016 00:00:00 +0000
Giornata Internazionale sull'immigrazione "Da questa parte del mare" http://www.spicgilabruzzomolise.it/pescara1/attivita/donne/giornata-internazionale-sull-immigrazione-da-questa-parte-del-mare.html http://www.spicgilabruzzomolise.it/pescara1/attivita/donne/giornata-internazionale-sull-immigrazione-da-questa-parte-del-mare.html Giornata Internazionale sull'immigrazione
Il Coordinamento Donne Spi CGIL di Pescara e l'Auser di Pescara, organizzano, il 18 dicembre alle ore 15,30, presso la Sala L. Lami CGIL in via Benedetto Croce 108, in…
]]>
roberto.ettorre@gmail.com (Redazione) Donne Fri, 07 Dec 2012 00:00:00 +0000