Jun 13, 2021 Last Updated 12:18 PM, May 25, 2021

Piano Nazionale Ripresa e Resilienza: seminario

Pubblicato in Iniziative
Letto 123 volte

 Seminario di approfondimento sul Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza organizzato dalla CGIL Abruzzo Molise d'intesa con l'Alta Scuola di Formazione “Luciano Lama” e con lo SPI Abruzzo Molise.

La riunione si è svolta in data odierna in videoconferenza ed è stata seguita anche in diretta streaming sulla pagina Facebook e sul canale Youtube dello SPI CGIL Abruzzo Molise.

In calce all'articolo è riportato il video integrale dell'incontro.

Programma 
9,30 Introduzione Antonio Iovito Segretario generale Spi Cgil Abruzzo Molise
9,45 Analisi del PNRR Walter Cerfeda Presidente Ires Marche
10,45 PNRR: sanità e sociale Emanuele Pavolini Direttore Alta Scuola Spi Cgil
11,30 Dibattito e domande
13,00 Conclusioni Carmine Ranieri Segretario generale Cgil Abruzzo Molise
 

Il Piano si inserisce all’interno del programma Next Generation EU (NGEU), il pacchetto da 750 miliardi di euro concordato dall’Unione Europea in risposta alla crisi pandemica.

Il Piano italiano prevede investimenti pari a 191,5 miliardi di euro, finanziati attraverso il Dispositivo per la  Ripresa e la Resilienza, lo strumento chiave del NGEU.

La pandemia di Covid–19 ha colpito l’economia italiana più di altri Paesi europei. Nel 2020, il prodotto interno lordo si è ridotto dell’8,9 per cento, a fronte di un calo nell’Unione Europea del 6,2 per cento.

L’Italia è stata colpita prima e più duramente dalla crisi sanitaria. Le prime chiusure locali sono state disposte a febbraio 2020, e a marzo l’Italia è stata il primo Paese dell’UE a dover imporre un lockdown generalizzato.

Seguici su Facebook Spi Abruzzo Molise

Link utili

loghetto spi cgil
 
cgil il portale del lavoro
 
cgil abruzzo logo
 
 
collettiva
 
loghetto inca
 
logo sistemaservizi small
 
logo auser per link utili
 
logo asuer abruzzo
 
1loghetto federconsumatori